Archivi dell'autore: admin

Il diario degli errori.

Autore: Mattia Giampieri III B Liceo artistico Mannucci Ancona. Il diario degli errori di Michele Bravi La canzone, scritta interamente dal giovane cantautore, presentatosi anche a Sanremo 2018, è uno specchio che riflette la sua vita, nonché se stesso. Il testo parla dei problemi legati all’adolescenza, e a quel cambiamento che, troppo difficile da affrontare, viene spesso chiuso in un cassetto e dimenticato, come ... Continua a leggere »

Poesia.

Autore: Simone d’Alessio III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. POESIA Tu dal mio cuor via sei andata Tu dal mio cuor via sei andata Adesso è meglio non dimenticare Lì dove tutto è iniziato Una luce si è accesa Lì dove tutto è iniziato Una luce si è spenta. Ricordi? Al caldo di giugno Le nostre strade si sono intrecciate. Ricordi? Il mare dove ... Continua a leggere »

Moda a confronto.

Autore: Lorenzo Serrani III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. COSTUME: Moda a confronto ‘60 2018 Negli anni ’60 frequentavano le sale da ballo con musiche dal vivo, le ragazze indossavano gonne ampie e avevano capelli cotonati, mentre i ragazzi avevano i capelli pettinati all’indietro con la brillantina. Nei Juke Box, da Elvis a Bobby Solo, da Adriano Celentano a Mina; si ballavano lenti, rock, twist. ... Continua a leggere »

Gli anni del boom.

Autrice: Claudia Bolognini III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. Gli anni Sessanta sono stati il periodo delle contestazioni, delle lotte di classe contro il sistema, in vista di un gran rinnovamento culturale, politico e sociale. Ma sono stati anche gli anni dei giovani dotati di valori e identità propri. Ci furono grandi rivoluzioni nei costumi: si diffuse la moda degli hippies e lo stile ... Continua a leggere »

Schiavi delle apparenze.

Autore: Luca Massera III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. Siamo nel 2018, l’umanità è in costante cambiamento, come è normale che sia, d’altronde; i giovani di un tempo sono adulti adesso e gli adulti vecchi. In televisione si parla di credere nei giovani, di crescerli ed educarli a dovere, così che facciano carriera e contribuiscano a salvare questo stato e, perché no?, anche questo ... Continua a leggere »

Forza, noi siamo così.

Autrice: Serena De Luce In un articolo della testata “IL BROGLIACCIO” del 1968 sotto riportato, si promuoveva il riconoscimento della maggiore età da 21 anni a 18 anni. In esso si motivava la necessità di questo avanzamento nella considerazione che i ragazzi di quel periodo non dovevano essere identificati nei “capelloni”, scapestrati, “sfasati”, che venivano denominati “beat”. Mentre riconosceva ai giovani, ... Continua a leggere »

Di tempo ne è passato….

Autore: Antonio Cartaro (vice Direttore de “Il Brogliaccio”). Di tempo ne è passato, i capelli bianchi hanno sopraffatto quelli neri lasciando qualche filo scuro, destinato anch’esso a scomparire. Oggi mi piace definirmi “diversamente giovane” perché quel giovane degli anni sessanta non mi ha mai lasciato ,è rimasto dentro di me con i ricordi di allora, quelli che amo raccontare anche ad ... Continua a leggere »

Cinquant’anni di trasformazioni.

Autrici: Valentina Giacchetta e Sofia Picciafuoco III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. La scuola dagli anni ’60 ad oggi: cinquant’anni di trasformazioni. Come è risaputo il tempo è sinonimo di evoluzione, ma quali sono le principali differenze tra la scuola d’oggi e quella negli anni Sessanta? Qual era il rapporto tra studente e insegnante? E come veniva applicato il metodo di studio e di  ... Continua a leggere »

Presente e passato.

Autrice: Alice Mosconi III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. Essere adolescenti oggi certamente non vuol dire esserlo  come lo si era negli anni Sessanta. Tutto cambia, i luoghi, la gente, il mondo… E nonostante io sia troppo giovane per comprendere determinate cose, me ne accorgo, mi ritrovo su un pianeta che gira, cambia e muta e io ruoto insieme ad esso. Non dovrei giudicare ... Continua a leggere »

Quale futuro ?

Autrice: Eleonora Costa III B, Liceo artistico Mannucci Ancona. Dal 1962  al 1973 ci furono dei giovani che, ad Ancona,  pubblicarono “Il Brogliaccio”, un mensile studentesco in cui rivendicavano i propri diritti in modo pacifico. A quei tempi, i ragazzi erano molto più determinati e desideravano ricevere un’adeguata istruzione, altrimenti non avrebbero pubblicato questa rivista,  attenendosi alle “regole “ di quegli anni. ... Continua a leggere »


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi